L’idea è venuta fuori durante una chiacchierata con il nostro Mario Candellone. Perché non fare un numero speciale con le interviste a dieci tra i protagonisti assoluti, rigorosamente campioni del Mondo del 2019? Il numero di Natale di Motosprint, in edicola per due settimane, è nato così. L’entusiasmo in redazione, nel coordinamento e nella scelta delle foto, e quello di Mirco, Manuel, Serena, Mirko, Stefano, Dario e Mario nella realizzazione dei testi, è sfociato in quello che riteniamo essere uno dei numeri più belli e completi dell’anno. I campioni, archiviato lo stress della stagione, si sono aperti e hanno parlato a cuore aperto, a 360 gradi, sia delle loro imprese sportive che della loro vita fuori dal paddock. Regalandoci sorrisi, spunti di riflessione e qualche curiosità che non conoscevamo. 

Due di loro potrete anche “appenderli al muro” (grazie a Filippo Mingardi per averci suggerito di inserire anche Matteo Ferrari, assieme al già preventivato Lorenzo Dalla Porta, nel doppio poster tutto italiano) e, sempre a proposito di numeri uno, non è finita qui: Luigi Rivola è andato a visitare lo spazio espositivo inaugurato da Giacomo Agostini e, attraverso le parole del Mito, ci ha raccontato com’è nata l’idea (geniale) di organizzare le cene con il campione dei campioni. Tutte da ammirare anche le foto dello scambio del decennio, ovvero quello tra i due piloti più vincenti in attività della Formula1 e della MotoGP, Lewis Hamilton e Valentino Rossi.   Per noi, però, il 2019 non si chiude qui: il prossimo appuntamento in edicola è per il 31 dicembre, così potrete trascorrere il Capodanno leggendo il numero 52. Quello, sì, l’ultimo dell’anno.  Da me, Mirco Melloni, Riccardo Piergentili, Luca Lazazzera, Cristian Tromba e tutto lo staff di Motosprint, un augurio di Buone Feste e Buon Natale a voi e alle vostre famiglie.