Sul numero di questa settimana abbiamo preso in esame tre argomenti che saranno sotto i riflettori in vista del round di Portimao del prossimo, atteso, weekend. Nella prima tappa europea del Motomondiale 2021, capiremo quali saranno i reali obiettivi della coppia Petronas formata da Franco Morbidelli e Valentino Rossi. La doppia tappa del Qatar ? stata troppo brutta per essere vera, se si considerano il secondo posto in campionato di Franco Morbidelli nel 2020 e il blasone di un nove volte iridato. Si correr? di giorno, su un circuito tortuoso e ricco di saliscendi e su cui i piloti non hanno passato un mese intero. Franco e Valentino sono chiamati a dare una risposta importante ad appassionati e addetti ai lavori

A proposito di interesse, in Portogallo gli occhi del paddock e del Mondo intero dovrebbero vivere la gioia del ritorno in pista di Marc Marquez. Usiamo il condizionale volutamente, a meno di 48 ore dalla visita medica decisiva a cui si sottoporr? il pilota di Cervera, perch? nelle ultime settimane, il suo recupero e i suoi test in pista con la RC213V-S avevano illuso quasi tutti riguardo un possibile rientro gi? in Qatar. Stavolta usiamo la scaramanzia… 

Il terzo argomento per Portimao riguarda la consistenza dei rookie “fenomeni”, Jorge Martin, Raul Fernandez e Pedro Acosta, autori in Qatar di prestazioni da far strabuzzare gli occhi. Il nostro Manuel Pecino ce li ha fatti conoscere pi? a fondo, raccontandoci da dove arrivano e quali sono i loro percorsi sportivi e umani.

MotoGP, Martin: “Dall’Igna sorpreso da me. Rossi? Non vincerà più”