L'editoriale del Direttore: spettacolo doppio

L'editoriale del Direttore: spettacolo doppio

Con la MXGP e la Superbike così avvincenti, la MotoGP rischia di passare per… noiosa

Presente in

28 luglio 2021

A chi pensava che le settimane senza le gare della MotoGP sarebbero state prive di adrenalina, hanno risposto la Superbike in Olanda e la MXGP in Repubblica Ceca. Ad Assen, Jonathan Rea ha replicato a Toprak Razgatlioglu, con tre vittorie su tre gare disputate. Nel mezzo, è successo di tutto: lo “strike” tra Garrett Gerloff e il turco, i podi azzurri di Michael Ruben Rinaldi e Andrea Locatelli (l’avevamo scritto poche settimane fa, che il Loka sarebbe arrivato a breve nelle zone alte) e il mezzo riscatto di Scott Red

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi