GP Mugello: Aprilia stupisce tutti e introduce l'alettone in stile F1

GP Mugello: Aprilia stupisce tutti e introduce l'alettone in stile F1

La novità aerodinamica è stata provata da Lorenzo Savadori nel corso della FP1 MotoGP sul tracciato toscano

L’aerodinamica è la frontiera che la MotoGP continua a esplorare nella sua continua ricerca di prestazioni e stavolta tocca all’Aprilia stupire tutti, introducendo la novità dell'alattone posteriore.

La Casa di Noale, vera rivelazione di questo primo scorcio di 2022, non si è limitata a introdurre una nuova specifica di motore nel corso delle prim

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi