Puntuale, come ogni anno, è arrivato il sequestro di imitazioni della vespa al Salone di Milano. Anche oggi, la Guardia di Finanza, Compagnia di Rho - Nucleo Mobile, ha concluso le operazioni di sequestro di 11 scooter – esposti alla Fiera e appartenenti a 7 espositori diversi – le cui forme costituiscono un’imitazione di Vespa. La Guardia di Finanza ha proceduto al sequestro dopo aver rilevato che i prodotti violano il diritto di esclusiva del Gruppo Piaggio costituito dal cosiddetto “marchio tridimensionale” registrato da Piaggio, che protegge la forma distintiva di Vespa. Tale titolo rappresenta un fondamentale elemento di difesa delle linee uniche e caratterizzanti di Vespa, ed è il più completo strumento di tutela dell’iconica forma di questo prodotto globale.