Al via la terza edizione del Master "Ingegneria della moto da corsa" organizzato da Professional Datagest, con il patrocinio di FMI, Confindustria ANCMA e Fondazione Marco Simoncelli. Il master inizierà  a Bologna dal 31 ottobre 2014, avrà frequenza part-time nel week end e si svolgerà nell’arco di 7 mesi per un totale di 280 ore di formazione. Il percorso formativo ha l'obiettivo di fornire competenze tecniche di progettazione e di sviluppo della moto da corsa e criteri e metodi moderni di ingegneria applicata al motoveicolo da competizione e al settore del design motorsport. Con la 2° edizione, il Master dedicato agli ingegneri con la passione per il mondo del bike motorsport si è dimostrato un punto di riferimento formativo a livello nazionale. Molti sono i suoi punti di forza, a partire dal programma pratico e innovativo, la Faculty costituita da ingegneri di spicco, con pluriennale esperienza nel settore, operanti nelle migliori realtà aziendali: Ducati Motor Holding Ducati Corse, Magneti Marelli Motorsport, Bimota, Ferri Engineering. Durante la e la Edizione, sono intervenute numerose aziende per dare la possibilità agli allievi di “toccare con mano” la realtà aziendale: tra queste, Pirelli, Skf, Cima, AVL, Del West, Asso Werke, Schaeffler, 2D Data - Recording, Bimota, Regina Catene, Magneti Marelli, etc. Il master, unico in Italia, si propone, dunque, come un percorso di alta formazione ingegneristica decisamente innovativo, unendo conoscenze teoriche e tecniche a quelle pratiche, con l’obiettivo di formare figure professionali in grado di inserirsi nel mondo delle competizioni. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale di Professional Datagest.