di Federico Porrozzi Seconda doppietta della stagione dopo quella di Aragon e ritardo dal leader Rea sceso a 35 punti. Un week-end così, Chaz Davies, se lo era sognato ma adesso è diventato realtà. Il britannico sa di essere, oggi, il pilota più in forma tra quelli del mondiale Superbike. Va forte, guida in modo spettacolare ed efficace e soprattutto sembra aver trovato il “segreto” della Ducati Panigale, che nelle sue mani è in grado di “volare” e di fare la differenza rispetto alle rivali. SICURO - Appena sotto al podio, Chaz è apparso raggiante e soprattutto consapevole di un aspetto fondamentale. “E’ stato un week-end incredibile, speciale – ha spiegato ai microfoni di Mediaset – la moto si è comportata alla grande, la squadra ha fatto ancora una volta un gran lavoro e vincere qui, in casa della “Ducati” è stato fantastico. Più di tutto, sono contento perché so che adesso siamo forti su ogni pista e questo è l’importante per le prossime gare della stagione”.