Marco Simoncelli continua a sopravvivere nella memoria di tutti gli appassionati e non solo: sono tante le iniziative che mirano a ricordarlo. Fra queste anche l'intitolazione di una scuola in una città apparentemente poco incline alla passione per i motori, quale è Roma. E invece, da venerdì 12 maggio la scuola primaria Uruguay di Roma è stata intitolata all’indimenticato pilota Marco Simoncelli. Si tratta di un istituto primario nella zona di Prima Porta, dove i piccoli allievi hanno ricordato con ammirazione il pilota di Coriano.

Alla cerimonia di inaugurazione è intervenuto anche Paolo Simoncelli, il babbo del SIC, che si è intrattenuto con gli allievi, prima di raggiungere il vicino circuito di Vallelunga. L'evento è stato infatti in concomitanza con il primo weekend del Campionato Italiano di Velocità, nel quale Simoncelli senior è impegnato con la sua Squadra Corse SIC58. Un primo round decisamente favorevole, che ha visto il Team SIC58 conquistare la sua prima vittoria nella classe Moto3 con Mattia Casadei.