Purtroppo il 48enne britannico Dave Lambert non ha resistito alle ferite riportate nella caduta avvenuta al terzo giro della gara Superbike di domenica 4 giugno. Lambert aveva perso il controllo all'uscita della sezione di Greeba Caztle della sua Kawasaki ZX10R. 
Il pilota era finito violentemente contro le protezioni sulla sinistra, praticamente nello stesso punto in cui era uscito in prova Lee Johnston. Soccorso immediatamente Lambert, in condizioni critiche, era stato trasferito all’ospedale di Liverpool con gravi fratture e lesioni interne. Dave Lambert proveniva dal vivaio del Manx Grand Prix e partecipava al TT da pilota privato.