DOUGLAS - Quest'anno con le big bike Ian Hutchinson non ha rivali. Con una gara dominata the Bingley Bullett, la pallottola di Bingley, ha fatto sua la gara Superstock in sella alla BMW-Tyco, stesso team con cui aveva vinto anche la Superbike.
Dietro a Hutchy, giunto al 16esimo TT vinto, il terzo consecutivo e il quinto complessivo nella classe in cui è recordman assoluto, si sono piazzati Peter Hickman e Dan Kneen, anche loro su BMW. 
Tra gli italiani bene Bonetti 28esimo e Polita 35esimo al traguardo, mentre si è ritirato per problemi tecnici Pagani, alla fine del primo giro.

(foto di Gianluca Domenicali)