Tra i piloti americani più conosciuti, Josh Herrin è senza dubbio uno dei più amati grazie ai suoi trascorsi nel Motomondiale e alle sue imprese al di fuori del MotoAmerica, dove sarà al via quest'anno con la Yamaha del team Attack Performance al fianco di Jake Gagne.

Questa volta il pilota californiano ha fatto parlare di sè grazie ad un nuovo record mondiale, diventando il pilota più veloce di sempre...a piegare con il gomito a terra. Herrin ha infatti percorso in piega una curva alla velocità di 162,4 km/h in sella ad una Yamaha R6 di serie, sul tracciato di Buttonwillow a Bakersfield, in California.

MotoAmerica, ufficiale: Loris Baz firma con Warhorse HSBK Ducati

Herrin: "Non si vince solo in gara"


Il trentenne di Glendale non ha nascosto l'entusiasmo per questo grande traguardo: "Per me, vincere non significa soltanto arrivare primi, ma anche e soprattutto spingermi oltre e trovare sempre nuove sfide da affrontare. Conquistare questo Guinness World Record per me è un traguardo davvero importante, frutto di impegno e perseveranza".

EWC: il Tati Team conferma la propria line up per la stagione 2021