Mototemporada, a Cervia intitolate vie ai grandi campioni

Mototemporada, a Cervia intitolate vie ai grandi campioni

Domenica 26 settembre la città romagnola ha rivissuto l'atmosfera del passato con l’esposizione delle più belle moto storiche e rendendo omaggio ai piloti dell’epoca

28 settembre 2021

Le emozioni che hanno caratterizzato l’epoca d’oro della "Mototemporada romagnola" non torneranno più indietro, ma la città di Cervia ha voluto rivivere parte di quell’atmosfera per i nostalgici di quei tempi indimenticabili. Domenica 26 settembre si è tenuta una manifestazione per celebrare quelle gare disputate sui circuiti cittadini, tra il 1945 e il 1971, e sono state schierate in esposizione le più belle moto da corsa portate dai collezionisti italiani. Tra i tanti esemplari esposti nella centrale rotonda Primo Maggio c’erano le Yamaha del museo Poggi, le Benelli, le MV, Norton, Gilera e Paton. Poesia pura.

<

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi