Nuova sfida per Guy Martin: raggiungere le 200 mph con un motore Wankel

Nuova sfida per Guy Martin: raggiungere le 200 mph con un motore Wankel© Michael Shorter

L'icona delle corse su strada punterà a superare i 320 km/h con la leggerissima Crighton dotata di motore a pistoni rotativi, con cui ha già sfrecciato a 188 mph a Elvington

Quando si parla di gare e sfide estreme, uno dei primi nomi che saltano alla mente è senza ombra di dubbio quello di Guy Martin. Icona delle corse su strada dell'era moderna, nonché uno dei piloti più forti di sempre a non aver mai vinto un Tourist Trophy, negli ultimi anni Martin si è cimentato in numerosi tentativi di record di velocità e altre sfide che l'hanno reso anche un'icona della TV, specialmente nel Regno Unito.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi