“Secondo me quest’anno la gara più bella che abbiamo fatto è stata a Assen, dove abbiamo fatto i primi intertempi. Quest’anno il team (Pedercini, ndr) ha fatto una trasformazione, sta diventando sempre più professionale. Dall’anno prossimo faremo un altro step, avrò un altro compagno di squadra e questo mi aiuterà tanto (Lorenzo Savadori, ndr). Sono contento di essere in questa grande famiglia, vediamo come andrà, ma secondo me abbiamo un grosso potenziale”, ha detto Jordi Torres nella nostra intervista esclusiva che il prossimo anno correrà ancora con la Kawasaki del team Pedercini.

“Il livello della Superbike? E’ sempre stato alto, ma penso che adesso si stanno vendendo più moto, ci sono più piloti di alto livello e per questo può diventare ancora più divertente…

“La Ducati Panigale V4? Si avvicina molto alla MotoGP…”

Non perderti l’intervista integrale in esclusiva con Jordi Torres, guarda il video qui sotto!