MotoGP, Uncini: “Suzuki competitiva, nel 2022 basta mantenere ciò che hanno"

MotoGP, Uncini: “Suzuki competitiva, nel 2022 basta mantenere ciò che hanno"

Il campione del Mondo classe 500 ha parlato della stagione MotoGP 2021, gettando lo sguardo anche sui risultati ottenuti dalla sua squadra del cuore

Allo stand Motosprint Eicma per “Liscio come l'olio by Bardahl”, abbiamo avuto il piacere di ospitare il campione del Mondo classe 500 e attuale responsabile della sicurezza sui circuiti MotoGP Franco Uncini. Con lui, abbiamo fatto due chiacchere a proposito della stagione 2021, della squadra Suzuki che il pilota ha nel cuore e anche sul futuro della MotoGP.

Uncini: “La Suzuki aveva un difetto, cambiava tutto quanto”


“Devo dire che questa che si è appena conclusa è stata una stagione stupenda – ha detto - anche se a tratti abbiamo avuto l'assenza di Marc Marquez. Quando era presente è

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi