Andrea Dovizioso a EICMA: “La MotoGP di oggi mi piace un po’ meno”

Andrea Dovizioso a EICMA: “La MotoGP di oggi mi piace un po’ meno”© Luca Gorini

Il forlivese ha ricordato i suoi anni in Ducati, ha fatto il suo pronostico della top class e ha parlato del suo presente: il motocross

13 novembre

Nel Gran Premio di Misano del 2020 Andrea Dovizioso si è ufficialmente ritirato dalla MotoGP e all’appuntamento del Mugello ha ricevuto l’onorificenza di MotoGP Legend. A EICMA 2023 l’abbiamo incontrato e abbiamo fatto due chiacchiere con lui sul suo passato e sul suo presente nel motocross.

Classifica piloti MotoGP 2023

Il commento di Andrea Dovizioso sulla MotoGP attuale


Dovi, se ti dico Ducati a cosa pensi?
«A tante soddisfazioni, per vari motivi. Quello che siamo riusciti a ricreare insieme, le lotte che ogni volta mi ricordano anche i tifosi. Abbiamo trasmesso davvero tanto in quelle battaglie contro Marc Marquez. La gente oggi mi ferma e mi dice “Grazie”. Mi fa effetto, sono orgoglioso di questo. Fa parte del momento Ducati».

Ti piace questa MotoGP?
«Mi piace un po’ meno perché c’è meno lotta, meno strategia. O meglio, ci sono gare in cui questi due fattori ci sono perché c’è un grosso consumo della gomma e e sei obbligato, ma in molte piste non succede».

Guardate qui l’intervista esclusiva, tra cui il suo pronostico su chi vincerà il titolo quest'anno:

Calendario MotoGP 2023

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi