Il team McAdoo Racing è reduce da un vero e proprio periodo nero. Dopo la tragica scomparsa di James Cowton alla Southern 100 del 2018 e gli infortuni subiti da Adam McLean, i risultati hanno faticato ad arrivare. Tuttavia, alla Cookstown 100 di quest'anno lo stesso McLean è stato nominato "Man of the Meeting" dopo aver vinto in Supersport e nella Supertwin, proprio con lo stesso team.

Due piloti per il 2021


La squadra nord irlandese, celebre per non correre di domenica per motivi puramente religiosi, è pronta al riscatto e sarà al via della stagione 2021 con uno schieramento a due punte. Al fianco del riconfermato Adam McLean, il quale correrà con il team McAdoo per il quarto anno consecutivo, ci sarà infatti Darryl Tweed nelle categorie Superbike e Supertwin, mentre in Supersport continuerà a correre con la propria squadra.

"Crediamo che Adam sia uno dei migliori road racer in circolazionesi legge nel comunicato ufficiale della squadra - e, dopo due stagioni davvero sfortunate, ci auguriamo che nel 2021 possa esprimere tutto il proprio potenziale. Siamo sicuri che anche Darryl possa ottenere ottimi risultati e cercheremo di aiutarlo a raggiungere i successi che merita."

Road Races: le date e le novità del Tourist Trophy 2021