La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno, ma è già ufficiale: dopo la cancellazione dell'edizione di quest'anno, il Tourist Trophy non verrà disputato neanche nel 2021 a causa della pandemia da Covid-19.

Non vedremo quindi i road racer sul Mountain Course ad inizio giugno, tra i quali ci sarebbe stato anche Peter Hickman, detentore del record sul giro ad oltre 135 miglia orarie di media.

"Mi sarebbe piaciuto correre al TT con la nuova squadra"


"Hicky" avrebbe preso parte al Tourist Trophy come portacolori dell'FHO Racing, nuova squadra nata dalle ceneri del team Smiths Racing e gestita dalla macanese Faye Ho, con cui disputerà anche la stagione del British Superbike insieme allo spagnolo Xavi Forès.

"Sono ovviamente dispiaciuto per la cancellazione del Tourist Trophy - ha detto il cinque volte vincitore sui canali social della squadra - perchè non vedevo l'ora di correrci con l'FHO Racing, ma bisogna pensare alla sicurezza e, in un periodo così complicato, non è semplice organizzare un evento simile. Spero ci sia almeno il Classic TT a settembre, in modo da fare qualche giro sul Mountain con le moto storiche, ma non possiamo avere certezze al momento".

Al Kymiring è arrivata la neve: “Situazione più da cross che da MotoGP”