Road Races: cancellato il Gran Premio Motociclistico di Macau 2021

Road Races: cancellato il Gran Premio Motociclistico di Macau 2021© BMW Press Group

La celebre corsa su strada, che conclude solitamente la stagione di gare, non verrà disputata neanche quest'anno, a causa dei problemi legati alla quarantena e al raggiungimento del Guia Circuit

Per il secondo anno consecutivo, la stagione delle corse su strada non si concluderà a novembre con il "gran finale" al Guia Circuit. Proprio come nel 2020, infatti, è stato ufficialmente cancellato il Gran Premio Motociclistico di Macau inizialmente pervisto per il fine settimana del 19-21 novembre.

La causa della cancellazione riguarda i problemi negli spostamenti e, soprattutto, la quarantena obbligatoria che avrebbe costretto le squadre e i piloti a restare per diversi giorni in albergo prima e dopo la manifestazione. Solo una manciata di piloti avrebbe accettato queste condizioni e, di conseguenza, la 55esima edizione è stata purtroppo abbandonata.

ESBK: Maria Herrera conquista il titolo femminile a Valencia

Appuntamento al 2022


Ancora una volta, quindi, il Gran Premio di Macau si svolgerà senza moto, con soltanto le gare dedicate alle auto a comporre un programma che vedrà soprattutto categorie riservate a piloti locali. Per le due ruote, invece, l'appuntamento sarà per il 2022, con i "big" pronti a tornare tra le barriere Armco a fine anno dopo una stagione (si spera) finalmente completa che li vedrà correre di nuovo anche al Tourist Trophy e alla North West 200.

MotoGP, "ancora un giro" per Valentino Rossi ad EICMA 2021

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi