Road Races, incidente fatale a Kells: è morto Jack Oliver

Road Races, incidente fatale a Kells: è morto Jack Oliver

Il giovane pilota ha perso la vita in seguito ad una terribile caduta avvenuta nella corsa della Supersport, che ha portato alla cancellazione dell'intero evento

Non c'è pace per il mondo delle corse su strada. Dopo un'edizione 2022 del Tourist Trophy funestata da ben cinque vittime, dobbiamo purtroppo riportare la scomparsa del giovane Jack Oliver in seguito ad un terribile incidente avvenuto a Kells, nella corsa su strada divenuta celebre nel corso degli anni per i grandi salti che devono affrontare i piloti nel corso del giro.

A confermare la notizia è stata la famiglia di Jack, con il fratello Robbie che si è così pronunciato sui social: “Come molti di voi avranno letto, confermiamo che Jack ha perso la vita a Kells, facendo ciò che più amava. Onestamente, ora sono senza parole, ma voglio ribadire che tutti muoiono, ma non tutti vivono: Jack ha vissuto davvero”.

Proprio ad aprile di quest'anno, Oliver aveva ottenuto il suo primo successo vincendo alla Cookstown 100. L'incidente, avvenuto durante la gara della Supersport, ha portato l'organizzazione a cancellare il resto del programma del weekend. Poche ore prima, Jack era salito sul podio nella Junior Support, mentre la gara della Open Championship è stata vinta dal grande favorito della vigilia Michael Sweeney.

ASBK: Jones e Maxwell infiammano il round di Hidden Valley

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi