La moto da cross ha “tradito” Valentino Rossi. Oggi, il 38enne pesarese si stava allenando sulla pista di Cavallara (a Mondavio, vicino Pesaro) quando in seguito ad un incidente, il 9 volte campione del mondo è caduto in terra.

SOTTO OSSERVAZIONE - Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Rimini, è stato sottoposto agli esami del caso che hanno riscontrato un trauma toracico e addominale. Valentino rimarrà sotto osservazione tutta la notte.
Non è il primo infortunio di Rossi con la moto da cross, visto che in passato (esattamente nel 2010) si infortunò alla spalla sempre durante un allenamento. 

NESSUNA FRATTURA - Il Team Movistar Yamaha MotoGP ha diramato un comunicato stampa attraverso il quale ha confermato l’incidente e il successivo trasporto ospedale. Durante gli esami non sono state rivelate fratture in nessuna parte del corpo e sono stati esclusi traumi “importanti.

Domani alle 12 è previsto un aggiornamento sulle sue condizioni di salute.