Una notizia che ha fatto in fretta il giro del paddock. Durante l’appuntamento francese col motomondiale sulla pista di Le Mans, è purtroppo venuto a mancare Pietro Biaggi, il papà di Max. Una presenza costante, al fianco del pilota romano, durante tutta la sua lunga carriera; fin da quando, titolare di un negozio di tute da lavoro a Roma, iniziò a seguire il figlio Max nella veloce ascesa all’olimpo del motociclismo internazionale.

Oggi e domani, le moto del Max Racing Team correranno col nastro nero sulla carena in segno di lutto. 

La Redazione di Motosprint si unisce alla famiglia Biaggi in questo momento di dolore.