È stata una giornata di test pressoché inutile quella che è stata svolta oggi sul circuito di Jerez, per le classi Moto2 e Moto3. La pioggia ha avuto la meglio e tra le due categorie sono scesi in pista un totale di tre piloti.

Nella classe intermedia l’unico pilota a impugnare la sua moto è stato Joe Roberts, dell’American Racing KTM, che ha concluso 38 giri siglando il miglior crono in 1’54.070. Xavier Vierge, che aveva ottenuto ieri il best lap, è rimasto ai box così come tutti gli altri piloti.

Nella classe cadetta, invece, Deniz Oncu, del Red Bull Team KTM Tech 3, è stato l’unico a girare e a firmare un riferimento cronometrico in 1’59. 863 con 27 giri all’attivo. L’altro pilota in pista era Romano Fenati, che alla guida della nuova Husqvarna del Max Racing Team non aveva montato il transponder.

Il prossimo appuntamento per alcuni team di Moto2 e Moto3 sarà già la prossima settimana per una due giorni sul circuito di Valencia dove, speriamo, il meteo qui possa non essere di nuovo protagonista.