Il 2020 dello Sky Racing Team VR46 comincia dal Ranch. A Tavullia, Sky e il team VR46 hanno presentato le moto e i quattro giovani piloti che saranno al via del Mondiale, il prossimo 8 marzo, in Qatar.

Ritorni, conferme e new entry per la squadra guidata dal Team Manager Pablo Nieto, che nel 2020 schiererà Luca Marini e il nuovo acquisto Marco Bezzecchi in Moto2, e il “Rookie dell’Anno” Celestino Vietti Ramus, accanto al rientrante Andrea Migno, in Moto3.

Nuova grafica


Per la sua settima stagione nel Motomondiale, lo Sky Racing Team ha deciso di mettere mano alla livrea che vestirà le due KTM e le due Kalex della squadra, dando ampio risalto al logo, che domina le fiancate delle moto.

Il nuovo progetto grafico, guidato da Alessandra Colombo per il Centro Design e Stile di VR46, vuole mettere in risalto il carattere giovane e frizzante della squadra, puntando accostamenti cromatici, che combinano il blu, il nero e l’argento, con i colori fluo del logo VR46 e dei numeri di gara dei quattro piloti.

10 e 12 + 13 e 16: Obiettivo Mondiale


Dopo aver conquistato un mondiale - vinto da Francesco Bagnaia nel 2018 - 18 vittorie e 47 podi, nelle ultime sei stagioni, lo Sky Racing Team VR46 ha grandi ambizioni per il suo 2020. L’obiettivo è facile da intuire: bissare il successo di Bagnaia nella classe di mezzo, aggiungendo all’albo d’oro anche il titolo della Moto3.

E per centrare il target, in Moto2, la squadra italiana ha deciso di affidarsi al suo numero 10, Luca Marini, che verrà affiancato, sulla seconda Kalex, da Marco Bezzecchi, uno dei nomi più interessanti del vivaio tricolore. "Entrare nella famiglia dello Sky Racing Team VR46 è un passo importante per la mia carriera e il mio futuro – ha detto Bezzecchi -. Sono davvero felice. È uno dei Team di riferimento della categoria, un gruppo di lavoro di esperienza e di grandi professionisti, con una nuova moto che mi attende per riuscire a dimostrare il mio reale potenziale".

Pronta a dimostrare tutto il suo valore è anche la coppia di piloti per la classe cadetta, formata da Celestino Vietti Ramus e Andrea Migno, che torna nel team dopo due anni di assenza.

Sky Racing Team VR46, dal 2014 ad oggi