Passano i giorni, ma la pandemia di Coronavirus non accenna ad arrestarsi, così come le opere di solidarietà. Come Valentino Rossi, il Circuito del Mugello e l'Autodromo Nazionale di Monza, anche Dainese ha deciso di schierarsi a sostegno dei medici, lanciando, a partire dal 02 aprile, una raccolta fondi sulla piattaforma gofundme.com.

Proteggiamo chi ci sta proteggendo


L'obiettivo della campagna è quello di donare 200.000 euro al Dipartimento della Protezione Civile Italiana, per fornire attrezzature e presidi medico-chirurgici che possano proteggere i medici e il personale sanitario impegnato a contrastare la pandemia. Gli angeli custodi che stanno mettendo a rischio la propria incolumità per proteggerci dal Covid-19.

La raccolta è partita subito in quarta e, al momento in cui scriviamo, ha già raggiunto quota 107.013 euro. Per effettuare una donazione per "proteggere chi ci sta proteggendo", potete cliccare qui.

L’officina del Team Barni a disposizione degli operatori sanitari