Insieme al Calendario MotoGP comunicato questa mattina, la Dorna si è espressa anche in merito a quelle che saranno le gare della Coppa del mondo FIM Enel MotoE, ovvero delle moto elettriche che dalla passata stagione sono entrate a fare parte del Motomondiale.

Cinque gare in programma


Visti tutti i problemi che ci sono stati dovuti al coronavirus, la Dorna ha annunciato che in questo 2020 le gare della MotoE saranno cinque: la prima è prevista per il 19 luglio a Jerez, nello stesso weekend in cui ripartirà anche il Campionato del mondo. A seguire, l'appuntamento successivo sarà quello del 26 luglio sul circuito dedicato ad Angel Nieto, in Andalusia.

Inoltre, i piloti della MotoE, godranno anch'essi, per ben due gare, dello scenario del Misano World Circuit Marco Simoncelli: gli appuntamenti sono in programma nei weekend del 13 e 20 settembre. Infine, le moto elettriche concluderanno in bellezza la stagione a Le Mans con il GP di Francia previsto per l'11 ottobre.

Previsioni meteo?


Che clima attenderà i piloti ad ottobre e più in là, a novembre, in luoghi dove solitamente correvano in primavera o estate? Questo non è dato saperlo, ma vista la tanta voglia comune a tutti di tornare in pista, per quest'anno occorrerà stringere un po' i denti con la speranza che almeno il meteo, in un 2020 così burrascoso, possa essere clemente.

Il nuovo paddock MotoGP: istruzioni per l'uso