Non sbaglia nulla Dominique Aegerter, che si prende il suo primo successo nella classe elettrica, vincendo il GP d’Andalusia.

Scattato dalla pole position, il pilota del team Dynavolt Intact GP ha dovuto difendere la leadership dagli attacchi del campione in carica, Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE), e Alejandro Medina (Openbank Aspar Team), risalito dalla sesta casella da cui ha preso il via.

Perso il comando per un po’, lo svizzero è stato bravo ad approfittare della caduta di Medina per riportarsi in vetta, mentre alle sue spalle impazzava la lotta per le restanti posizioni sul podio, che sembravano essere appannaggio di Matteo Ferrari ed Eric Granado. Ma a due giri dalla fine, il dramma sportivo: Ferrari ha completamente sbagliato la frenata di Curva 6, centrando un incolpevole Granado.

Un crash che ha permesso a Jordi Torres (Pons Racing 40) e Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadracorse) di conquistare la seconda e terza posizione, regalando ad Aegerter la vetta della classifica iridata.

A tagliare il traguardo, ai piedi del podio, Alex de Angelis (Octo Pramac MotoE) che è riuscito a strappare la quinta piazza a Niccolò Canepa (LCR E-Team) beffandolo, all’ultimo giro, per soli 53 millesimi. Sesto Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing), che non è riuscito ad approfittare della partenza in prima fila e si è dovuto accontentare di chiudere davanti a Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS) e Josh Hook (Octo Pramac MotoE).

Completano la Top 10 Xavier Simeon (LCR E-Team) e Xavi Cardelus (Avintia Esponsorama Racing), mentre Granado è riuscito a completare la gara in 13esima posizione, conquistando comunque tre punti.

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

La Top 10


1. Dominque Aegerter (Dynavolt Intact GP)

2. Jordi Torres (Pons Racing 40) + 2.688

3. Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadracorse) + 3.759

4. Alex de Angelis (Octo Pramac MotoE) + 4.484

5. Niccolo Canepa (LCR E-Team) + 4.537

6. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing) + 5.980

7. Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS) + 6.133

8. Josh Hook (Octo Pramac MotoE) + 6.513

9. Xavier Simeon (LCR E-Team) + 8.695

10. Xavi Cardelus (Avintia Esponsorama Racing) + 10.583