Moto2: stagione finita per Jesko Raffin

Moto2: stagione finita per Jesko Raffin

Nonostante alcuni miglioramenti dal punto di vista fisico, il pilota svizzero non sarà al via degli ultimi tre round del mondiale Moto2 con la NTS

6 novembre 2020

Per Jesko Raffin, la stagione è già volta al termine. Lo svizzero del team RW Racing NTS non si è ancora ripreso dai problemi fisici che hanno iniziato a comprometterne le prestazioni in occasione del Gran Premio di Andalusia a Jerez. Problemi che si sono ripresentati anche nella gara di rientro a Misano, dove si è ritirato dopo aver iniziato ad avvertire delle vertigini mentre era in sella.

Per il 24enne di Zurigo, di fatto, l'annata è durata soltanto quattro round ed ora è in corso la riabilitazione per tornare in forma in vista del 2021. Nelle prime gare la sua sella è stata occupata da Dominique Aegerter, mentre dal secondo fine settimana di Misano è stato sostituito dal polacco Piotr Biesiekirski, proveniente dal CEV Moto2.

"Inizio a vedere dei miglioramenti"


Update: I’m feeling better and I can already see improvements week by week. Maybe some of you knows already that I will...

Pubblicato da Jesko Raffin su Giovedì 5 novembre 2020

"Inizio a sentirmi meglio dal punto di vista fisico e sto vedendo dei miglioramenti settimana dopo settimana - ha fatto sapere Raffin sui propri profili social - ma non sono ancora pronto per correre questi ultimi tre round. Ciò significa che, purtroppo, la mia stagione 2020 è già finita. E' stato un anno durissimo e senza soddisfazioni, ma spero di tornare più forte di prima nel 2021".

Moto3 e Moto2, gli italiani alla riscossa a Valencia

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi