Enea Bastianini: dal titolo in Moto2 al... poster su Motosprint!

Enea Bastianini: dal titolo in Moto2 al... poster su Motosprint!

Dopo una stagione mozzafiato, Enea non poteva che essere tra i protagonisti dell'ultimo numero di Motosprint, con tanto di poster dedicato al nuovo Campione del Mondo

Francesco Sottil

26 novembre 2020

Una stagione indescrivibile quella di Enea. Tre vittorie, un secondo posto e tre gradini più bassi del podio, si vanno finalmente a sommare al titolo mondiale 2020.

Una stagione impeccabile quella del riminese, che con un solo zero lungo il proprio cammino, lo ha visto trionfante sui tre rivali Marini, Lowes e Bezzecchi, nell'ultima gara annuale nel GP di Portogallo.

Una Moto2 che da diversi anni si è rivelata parecchio affine agli azzurri (nel 2017 con il trionfo di Franco Morbidelli e nel 2018 con Pecco Bagnaia), ha premiato quest'anno la costanza del pilota di casa Italtrans, il quale assieme alla squadra capitanata da Giovanni Sandi (anch'essa italiana), è riuscito ad aggiudicarsi l'alloro di questa stagione.

Moto2, Bastianini "bestiale" con un 2020 da campione

Una stagione da... appendere al muro


I risultati portati a casa da Enea non potevano di certo passare inosservati, per questo abbiamo deciso di celebrare a dovere la sua impresa, dedicando al neo iridato della Moto2 la copertina del n°47 della nostra rivista cartacea. Insieme a 8 pagine dedicate al suo trionfo e un poster del Campione.

Insomma, un evento da incorniciare e appendere al muro, sia per lui che per noi appassionati. Quindi fate come Enea: correte in edicola per aquistare l'ultima uscita di Motosprint!

MotoWeek, perché noi viviamo di moto. Iscrizioni aperte

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi