MotoGP, Marquez riprende gli allenamenti, ma il tutore al braccio resta

MotoGP, Marquez riprende gli allenamenti, ma il tutore al braccio resta

L'otto volte Campione del Mondo si è mostrato sui propri canali social alle prese con la cyclette, ma il pieno recupero apparare ancora lontano, come testimonia il braccio immobilizzato

Marc Marquez lancia segnali positivi circa il suo rientro in pista, ma i tempi di recupero appaiono tutt’altro che brevi. Nella giornata odierna il ragazzo di Cervera ha informato i suoi tifosi circa la ripresa degli allenamenti, in particolare con la cyclette di casa, ma il tutore resta (purtroppo) ben saldo al suo braccio destro.

La voglia c’è, la condizione fisica manca

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marc Ma?rquez (@marcmarquez93)

Una situazione in linea con l’ultimo aggiornamento ufficiale sulle condizioni di Marc, datato pochi giorni fa, in cui si descriveva un’evoluzione clinica positiva, ma non si stabiliva una sicura data di rientro. La voglia di tornare e di allenarsi non manca allo spagnolo, ma l’omero destro sembra di tutt’altro avviso.

Riuscirà l’otto volto campione a tornare prima dell’inizio della stagione? Per i più la cosa appare difficile se non impossibile, tanto che il toto nome per il sostituto è già partito da alcune settimane, ma solo i prossimi mesi potranno dirlo con certezza.  

Le vittorie più belle di Marco Simoncelli - FOTO

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi