Come annunciato attraverso la entry list ufficiale della stagione 2021, il pilota che affiancherà Maria Herrera nella Coppa del Mondo MotoE come portacolori del team Aspar sarà il giovanissimo Fermìn Aldeguer. Classe 2005 di Murcia, è reduce da una trionfale stagione nel contesto del CEV, dove si è laureato campione europeo nella categoria Superstock 600 alla guida di una Yamaha R6.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Aspar Team (@asparteam)

Aldeguer: "Sarà strano non sentire il suono della moto"


Nonostante la giovane età e l'esordio assoluto nel Motomondiale, Aldeguer non ha nascosto le proprie ambizioni: "Sono felice di correre in MotoE e di farlo con una delle squadre di riferimento. Sono sicuro che, gareggiando in un team così forte, sia possibile ottenere delle vittorie e lottare per il campionato. Sarà strano non avvertire il suono delle moto e, probabilmente, sarà complicato fermarsi visto il peso del mezzo, ma mi sto allenando duramente per arrivare pronto alla prima gara e adottare il giusto stile di guida".

Soddisfatto anche il team manager Jorge Martinez: "Voglio dare il benvenuto nella squadra a Fermìn. Lo scorso anno ha vissuto una stagione incredibile nel CEV e si è adattato bene alle moto più potenti nonostante sia giovanissimo. Per lui si tratterà di un'opportunità importante per mettersi in mostra nel panorama mondiale".

MotoGP: Alex Rins si allena in minimoto con Albert Arenas