Scarperia - "Sono molto dispiaciuto di non essere in prima fila proprio qui, al Mugello - ha detto Valentino Rossi dopo le prove. - Me in fondo me lo merito, perché ho fatto un errore tirando Capirossi e lui mi ha tirato persino giù dal podio… È la prima cosa che ti insegnano fin dalle minimoto, quella di non tirare nessuno… Bene, io l'ho fatto!

Comunque sono a soli 160 centisimi dalla pole e sul passo di gara sono fiducioso perché siamo veloci. Dovrò fare una buona partenza e cercare di stare subito là davanti. I più in forma siamo io, Stoner e Lorenzo e dobbiamo sperare che la temperatura si mantenga alta perché con le gomme dure andiamo bene. Ci sono ancora un paio di cosette da sistemare ma se il meteo si guasta e cala la temperatura di dieci gradi sarà tutto rimescolato. Poi la gara è molto dura fisicamente e c'è la componente pubblico come elemento in più. Sarà una gara da mani nei capelli, cioè… in testa, come simboleggia il mio casco…"