Dopo il nono posto nel Gran Premio d’Italia della MotoGP, Niccolò Canepa è pronto a riconfermarsi anche a Barcellona, una pista dove ha girato poco, ma è subito andato forte.

"L'anno scorso ci sono stato per la prima volta a Barcellona per un giorno di test e sin dai primi giri mi sono trovato bene - ha detto Niccolò.-  Ho registrato tempi molto interessanti con la GP9 trovando un set up di base molto buono. Se riusciremo a trovare lo stesso bilanciamento della moto sono convinto che potremo fare un altro buon fine settimana. Al Mugello ho fatto un ottima gara e spero di riuscire a ripetermi con costanza durante il resto della stagione."

Per la squadra, inoltre, ci saranno alcune novità tecniche. "A disposizione avremo, oltre che al forcellone in carbonio, altre novità tecniche già testate al Mugello. - Ha detto Fabiano Sterlacchini - Direttore Tecnico Pramac Racing. - Il venerdì, insieme ai nostri piloti, capiremo se varrà la pena utilizzarle visto che nei weekend di gara la priorità sarà di ottenere i migliori tempi sul giro e con il poco tempo a disposizione non sarà facile provare tutto. Avremo invece il tempo di provare le nuove soluzioni tecniche il lunedì durante il test. Tra le novità principali alcuni aggiornamenti d'elettronica a seguito di indicazioni fornite dai nostri piloti che dovrebbero darci degli importanti vantaggi di guidabilità. Questo dovrebbe permettergli di avere il giusto feeling con la moto fin dalle prime uscite."