“A volte, quando pensi che tutto stia crollando, finisce che poi le cose si mettono a posto”: questo scriveva Nicky Hayden su twitter solo poche ore fa. È molto probabile che intendesse quello che ormai tutti sanno, anche se manca ancora il comunicato ufficiale, atteso a breve. L’anno prossimo l’americano scenderà dalla Ducati per salire su una Honda Production  del Team Aspar di Jorge Martinez che ha appena ufficializzato il passaggio alla Casa giapponese.