«Quello che è successo a Doriano mi ha lasciato senza parole per diversi motivi»: Valentino Rossi ricorda l’ex pilota che è morto il 30 novembre scorso in una gara al Sagittario di Latina «Prima di tutto, Doriano era come un eroe per me quando ero giovane. Ero un grande fan di Doriano e ho avuto la fortuna di conoscerlo molto bene, era un buon amico di mio padre Graziano.  All’epoca avevo dieci anni, con me era sempre molto dolce e gentile. L’incidente è stato semplicemente da non credere ... perdere la vita in una gara organizzata per ricordare Marco Simoncelli. Tante cose insieme mi hanno lasciato senza parole. Sono molto, molto triste».