Il primo giorno lo aveva fatto Marc Marquez: aveva postato su twitter la foto della sua mano per mostrare i calli. Oggi invece è toccato a Cal Crutchlow. Difficle pensare che il britannico torni soddisfatto dalla Malesia. "Calma, calma (in italiano) niente panico!" ha scritto su Twitter. E ancora "Non vedo l'ora che arrivi il prossimo test dove potrò provare tutte quelle cose che non abbiamo avuto tempo di provare questa volta e che sono certo ci daranno un miglior feeling". Poi ha postato la foto delle sue mani. Come dire: non sono stato... con le mani in mano!