A Sepang, il Suzuki Test Team ha testato la nuova centralina Magneti Marelli, che sostituisce la collaudata Mitsubishi. Il regolamento del 2014 prevede che tutte le moto iscritte debbano scendere in pista con la specifica ECU fornita da Dorna e Magneti Marelli, così Suzuki l’ha testata per la prima volta la settimana scorsa in Malesia. A differenza delle Open, obbligate a correre con uno specific software, Suzuki stava usando un proprio software per iscriversi a tutti gli effetti come Factory. «Ad esser onesti, abbiamo faticato un pó con l’elettronica perchè abbiamo introdotto il sistema della Magneti Marelli - ha ha spiegato il Team Manager Davide Brivio al sito dell’organizzatore - Doveva esser solo una prova, ma abbiamo proseguito per tutto il test con Magneti Marelli, ed è giá un buon segno. Naturalmente, abbiamo alcuni problemi da risolvere; stiamo lavorando sulle mappature, per conoscere meglio il sistema.” Brivio ha aggiunto che la Suzuki sará presente al secondo appuntamento di Sepang così come ad altri test post-gara previsti nel corso del 2014, come Austin, Argentina ed altre tappe europee. Sul numero di Motosprint in edicola trovate un’intervista completa a Davide Brivio realizzata dal nostro inviato Enrico Borghi.