Una stagione nello (scomodo) ruolo di compagno di squadra del “fenomeno”: è questo lo scomodo ruolo che aspetta anche in questa stagione Dani Pedrosa, numero 2 al box HRC. “E’ stato un inverno molto postitivo e abbiamo completato molti giri, tanto a Sepang come a Phillip Island - ha detto Pedrosa al sito della Dorna -  Siamo migliorati molto ma, come sempre, abbiamo ancora del margine. Da quando abbiamo finito in Australia mi sono concentrato sulla preparazione fisica e sull’inizio della stagione, ho avuto giornate molto frenetiche con differenti tipologie di allenamento” spiega il pilota di Barcellona. “Il fine settimana del Gran Premio del Qatar è lungo, perchè si spalma su quattro giorni. Ho davvero tanta voglia di iniziare il Campionato”.