Questo week end riprende il Motomondiale, con la seconda tappa 2014, il GP Americas, a Austin, Texas. Ci eravamo lasciati con le immagini dello spettacolare duello tra Marc Marquez e Valentino Rossi nella gara inaugurale in Qatar. Nonostante la frattura alla gamba rimediata sette settimane fa, Marquez è ritornato in forma incredibile - e sarà senza dubbio tra i protagonisti sul circuito in cui lo scorso anno ottenne al sua prima vittoria nella classe MotoGP. Per Rossi sarà il momento della veritá per dimostrare che il suo ritmo in Qatar non è stato casuale, mentre il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo cercherà di rimediare alla caduta nel primo giro della stagione. E a salire sul podio proverà in ogni modo anche Dani Pedrosa, nella (scomoda) ombra del compagno Marquez. Alvaro Bautista, Stefan Bradl e Bradley Smith, nonostante le cadute hanno dimostrato di poter ambire concretamente al podio. Obiettivo al quale punteranno anche i piloti del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow. Un grande punto interrogativo rimane ancora il potenziale di Aleix Espargaro, che ha dato prova di essere fra i più veloci non solo nel giro secco.