Al via di Austin, Jorge Lorenzo ha compiuto un errore incredibile, soprattutto per un campione con tanta esperienza come lui. Partenza anticipata - nettamente anticipata - punita con un ride trought dalla direzione gara. Come è potuto succedere? “La verità è che non lo so. HJo smesso di pensare per un attimo, ero distratto e ho commesso questo incredibile errore”. Dopo una fuoriosa rimonta sei riuscito a concludere decimo. “Certo, ho cercato di spiengere al massimo, ma ovviamente sapevo che la gara per me era rovinata. Almeno non sono caduto e non mi sono fatto male, poteva succedere con tutta la tensione che avevo accumulato. Ho chiesto scusa alla squadra per aver rovinato tutto” Sono comunque arrivati alcuni punti, dopo lo zero del Qatar. “Sì, almeno quello. Ma decisamente questo non è stato un week end che ricorderò con piacere”