Al Mugello, Marc Marquez ha centrato il miglior tempo nelle libere 1 della MotoGP. 1’48”004 il miglior giro dello spagnolo, che dunque si aggiudica il primo atto del confronto più atteso. Quello con il nove volte vincitore del Mugello, Valentino. Rossi ha il secondo tempo, staccato di 0.382 dal fenomenale pilota della Honda. “Marc è il più forte e la Honda la moto più veloce” aveva detto il Dottore nella conferenza stampa del giovedì sera. Ma il Mugello èuna questione d’onore per usare le parole dello stesso Rossi, dunque qui darà “il 110 per cento”. Questo è solo il primo turno di libere, se ne riparla pomeriggio. Le libere 2 sono alle 14,05. Bene le Ducati. Il Mugello è il test track, la pista di prova delle moto bolognesi, che qui hanno portato alcune evoluzioni di motore provate negli ultimi test. Andrea Iannone ha il terzo tempo, a quattro decimi da Marquez. “Abbiamo delle difficoltà in curva, ma questa moto ha un buon potenziale - spiega Iannone -  Abbiamo due moto, lavoreremo con entrambe, per provare soluzioni diverse e valutare cosa sia meglio per la gara” Gomme: “Dura dietro, morbida davanti come tutti credo. Non abbiamo ancora sfruttato la morbida. Per ora ci siamo concentrati sul lavoro con la  gomma dura. Quarto tempo per Andrea Dovizioso, con la Ducati ufficiale, a 5 decimi. L'altra Ducati factory, quella di Cal Crutchlow, ha l'ottavo tempo. Quinto tempo per Jorge Lorenzo, ancora una volta più lento di Valentino. Lontano dal suo compagno di squadra Marquez, è Dani Pedrosa, che in questo primo approccio del venerdì mattina è solo 11°. Cadute per Alvaro Bautista e Pol Espargaro. Guarda i tempi delle libere 1