Il contratto che lega la Honda a Dani Pedrosa scade a fine stagione. E il rinnovo ancora non è arrivato. Mantre la HRC ha già sistemato le cose con Marc Marquez, assicurandosi il fenomentale campione per altre due stagioni, con Pedrosa ancora niente. A mettere fine alle illazioni ha provveduto il Team Principal Livio Suppo, che al sito dell’organizzatore della MotoGP, la Dorna, ha dichiarato: “Di sicuro, parleremo con Alberto (Puig, manager di Dani Pedrosa)”, spiega Suppo. “Certo, la priorità per Dani è di rimanere e quella per Honda è di tenerlo: tutto qui quel che dobbiamo fare. Ora andremo avanti, ma non c’è fretta.” La storia tra Pedrosa e la Honda è lunga e consolidata. Lo spagnolo ha corso con la moto giapponese sin dal suo esordio in MotoGP, nel 2006, con 25 vittorie. Domenica scorsa a Barcellona, Pedrosa ha conteso fino all’ultimo la vittoria a Marquez, concludendo terzo.