Domenica 13 luglio, si corre il GP Germania, al Sachsenring (guarda gli orari TV). Valentino Rossi ha una storia positiva con questa pista, dove ha vinto 4 gare in MotoGP. Lo scorso anno, Valentino ha concluso terzo la gara del Sachsenring, con Marc Marquez vincitore e Cal Crutchlow al secondo posto. Ed è al podio che Rossi, fresco di rinnovo con la Yamaha, punta. Ora è secondo in campionato, a pari punti con Dani Pedrosa (che a sua volta ha appena annunciato il rinnovo con la Honda). “Sono davvero felice di arrivare al Sachsenring sicuro di restare sulla Yamaha per altri due anni - ha detto Rossi - da tempo dicevo che il rinnovo era vicino, adesso è una realtà e per me è molto importante. Ad Assen, Valentino ha terminato la gara con un quinto posto, dopo una bella rimonta. Era partito dalla dodicesima casella della griglia. Poteva andare meglio, ma Valentino ha compromesso la sua gara con un errore nella scelta delle gomme. “Ad Assen alla fine è venuta fuori una gara positiva, ma speriamo di fare meglio al sachsenring. A me piace questa pista, ma è difficile, insidiosa e piccola. Negli ultimi anni non è andata male qui, specialmente con la Yamaha. È diversa dalle altre piste, ma è sempre bello correre qui con la MotoGP”. L’incognita meteo rischia di ripetersi anche in Germania. “Ma io spero nel bel tempo per fare un buon risultato”.