Marc Marquez centra il miglior tempo nel secondo e conclusivo tempo di prove libere del venerdì di Indianapolis, decima prova della MotoGP. IL campione del mondo nella FP1 non aveva forzato la mano, con il quinto tempo, 1’34”885. Nella FP2 Marquez è passato in testa con 1’33”079. Continua ad andare molto forte il nostro Andrea Iannone. Terzo tempo in FP2, nel secondo turno l’abruzzese centra i secondo tempo, a 2 decimi da Marquez. Decisamente la notizia del suo passaggio al Team Ufficiale Ducati, dopo la rinuncia di Crutchlow, lo ha galvanizzato. “Non mi aspettavo di riuscire a essere così veloce anche con la gomma più dura - spiegava Iannone a fine turno - abbiamo migliorato la moto senza stravolgerla. Questa prima giornata è stata molto buona. Sono molto felice è un bel periodo” Soddisfatto anche un altro pilota Ducati, Andrea Dovizioso, quarto tempo: “Con i cambiamenti la pista è più divertente - ha spiegato Andrea - riusciano ad andare più forte. Siamo più vicini ai migliori rispetto ad altre piste”. E la soddisfazione Ducati in questa prima giornata di Indianapolis comprende anche il settimo tempo di Yonni Hernadez, il colombiano compagno di Iannone al Team Pramac. Chi non è troppo soddisfatto del secondo turno è Valentino Rossi. Nelle libere 1, Rossi aveva il miglior tempo (1’34”535). Nelle libere 2 migliora (1’33”598) ma non va oltre il nono posto nella classifica dei tempi. Il suo compagno in Yamaha, Jorge Lorenzo, fresco di rinnovo di contratto, ha il terzo tempo, a mezzo secondo da Marquez. Guarda i tempi della FP2