La prima giornata della MotoGP a Indianapolis, decimo GP del Motomondiale, è stata davvero positiva per Andrea Iannone. Che ha concluso il venerdì con il secondo tempo nelle prove libere 2, a 2 decimi da Marc Marquez. Oggi, sabato 9 agosto, Andrea Iannone compie 25 anni. Li sta vivendo con grande entusiasmo “Ieri è stata una giornata fantastica” ha scritto sul suo profilo twitter riferendosi al venerdì di Indy). “In generale è un gran bel periodo - ha detto il pilota di Vasto, che rispetto al passato appare sempre più maturo e non solo nella guida - tutto quello che faccio mi viene bene”. 29iannone_gp_8877_original Ovviamente si riferisce soprattutto al suo nuovo accordo con la Ducati. L’anno prossimo infatti, Iannone passerà nel team ufficiale Ducati andando a sostituire l’inglese Cal Crutchlow. “Ho avuto delle sensazioni positive e il tracciato è perfetto per la mia moto. E non è che in passato Indianapolis sia stata la pista dove davo il meglio. La verità è che sia io sia la moto andiamo siano in netta crescita” La pista di Indianapolis, su indicazione dei piloti, è stata modificata. Ora diverse curve sono state arrotondate e il circuito è diventato più veloce. “La pista è stata anche riasfaltata ed è  migliorata molto, le curve sono più veloci. Adesso è più facile e più divertente.” Per l’anno prossimo, Andrea ha grandi progetti. “Sono stra-felice, perchè ho sempre desiderato arrivare nel team ufficiale Ducati. Ho un contratto di due anni, sarà importante per costruire un bel futuro. Credo che il 2016 sarà il nostro anno, in cui potremo puntare alla vittoria.”