Valentino Rossi ha chiuso la sessione di qualifiche Q2 in quinta posizione: domani prenderà dunque il via al GP di Indianapolis dalla seconda fila, in mezzo ai due fratelli Espargarò. «Ci poteva stare qualcosa in più», ha commentato  Rossi. «Oggi abbiamo migliorato molto la moto, ho fatto secondo in FP3, terzo in Fp4. Si poteva fare meglio, però anche peggio perché con il traffico è sempre difficile. Comunque volevamo partire nei primi cinque e l'obiettivo l'abbiamo centrato. Per la gara, riesco ad avere buon passo sia con la gomma morbida che con la gomma dura. Marquez e Jorge (Lorenzo, ndr) sono andati molto bene, però io sono lì, posso starci. La scelta della gomma posteriore sarà importantissima, fondamentale».

Fiammetta La Guidara