Prima del GP Gran Bretagna a Silverstone, in programma da venerdì 29 a domenica 31 agosto, il team Ducati ha effettuato un test a Misano. In pista per due giorni  Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, piloti del team ufficiale, oltre ad Andrea Iannone del Team Pramac e al collaudatore Michele Pirro. Dovizioso è stato impegnato in pista per un giorno e mezzo. Alla fine il Dovi era soddisfatto: “Stiamo confermando i miglioramenti delle ultime gare. Anche qui ho girato un secondo circa più veloce di passo rispetto all’anno scorso e quindi si tratta di un risultato molto positivo. Stiamo lavorando bene e siamo riusciti a fare tutte le prove che avevamo programmato: adesso andiamo a Silverstone”. Dovizioso e tutti gli altri piloti torneranno a Misano a metà settembre, per la 13° tappa del Motomondiale. “Dopo questi test sono molto carico e credo che siamo sulla strada giusta.” Il Dovi è reduce da un  sesto posto al GP di Brno, dove è stato battuto nel confronto diretto da Andrea Iannone (clicca qui per leggere l’intervista dopo gara a Dovizioso) e (clicca qui per l’intervista a Iannone). Crutchlow, che a fine stagione lascerà la Ducati per passare al team LCR di Cecchinello (clicca qui per leggere la sua intervista) ha preso parte solo alla sessione di lunedì, ed è poi rientrato in Inghilterra per sottoporsi ad un controllo alla spalla sinistra, ancora dolorante dopo la caduta durante il GP della Repubblica Ceca a Brno di due settimane fa “Siamo riusciti a lavorare bene sul set-up di base e ho girato con un buon passo”