Nicky Hayden aveva fatto sapere di voler provare a correre a Misano, cioè nella prossima gara della MotoGP, in programma il 14 settembre, ma ha già abbandonato l’idea; dovrebbe ripresentarsi in pista a fine settembre, al GP Aragon. 10429340_10153061910600828_4724916148440763763_n Nicky continua a lavorare insieme ai fisioterapisti, ma il polso destro (che ha subito due operazioni molto complesse, clicca qui per legere cosa gli è successo) ha ancora una mobilità ridotta. La sua condizione fisica è fondamentale per il suo futuro agonistico: se Nicky non sarà in grado di guidare al suo livello – e pare che la situazione sia molto seria – sarà molto dura per lui garantirsi una moto nella classe regina. Enrico Borghi Sul numero di Motosprint in edicola da martedì 2 settembre, potrete trovare tante altre notizie sulla MotoGP