Rossi: Dobbiamo ripetere Misano

Rossi: Dobbiamo ripetere Misano
Verso il GP Aragon: “Siamo sulla strada giusta”

Redazione

24 settembre 2014

Valentino Rossi è in un momento di grazia totale. È reduce dalla vittoria di Misano (guarda QUI la gallery) è in gran forma, tanto che a 35 anni ha l’entusiasmo e la grinta di un ragazzino alle prime armi. Grazie ai 25 punti conquistati a GP San Marino, Valentino si è portato a una sola lunghezza da Dani Pedrosa, che è secondo in campionato. E dato che il titolo ormai è fuori questione, il massimo obiettivo resta quello: il ruolo di vice. Ma naturalmente Rossi vuole vincere ancora delle gare. Non sarà facile che succeda ad Aragon, dove si corre dal 2010 e il miglior risultato il campione di Tavullia è riuscito a centrarlo lo scorso anno: un terzo posto dietro Marquez, primo, e Lorenzo, secondo.
“Arrivare ad Aragon dopo Misano, dopo aver vinto il MotoGP di casa è bellissimo - dice il Dottore - abbiamo fatto una gran bella gara e lavorato benissimo per l’intero week end”. Dunque... “Dunque tutto quello che dobbiamo fare è ripetere in Spagna  quello che abbiamo fatto a Misano. Batterci sempre per ottenere il meglio, a ogni gara”. Con l’obiettivo di... “sono solo un punto dietro Pedrosa e voglio battermi per quella posizione. La vittoria di Misano non è arrivata per caso. È frutto di un lavoro progressivo, di continui miglioramenti. E noi siamo sulla strada giusta”. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi