Il Team Aspar ha confermato Nicky Hayden per la prossima stagione della MotoGP. Il pilota americano è rientrato in gara ad Aragon dopo aver perso quattro GP per via di un serio infortunio al polso che lo ha costretto a farsi operare ben due volte nel corso di questa travagliata stagione (leggi QUI). La conferma del prolungamento del contratto arriva dal team manager, Gino Borsoi, il quale ha precisato anche che stanno ancora cercando il secondo pilota per la prossima stagione. L’avvicinamento con il francese Loris Baz, attualmente in Superbike come compagno di squadra di Tom Sykes al team Kawasaki, è sfumato per... l’altezza eccssiva del pilota.